domenica 5 maggio 2013

Lady Susan - Jane Austen

IL LIBRO IN PILLOLE: Sì, umm, carino dai!

Ho un brutto, bruttissimo rapporto con Miss Austen, devo ammetterlo. **So che sto per rischiare il linciaggio, ma...** "Ragione e sentimento" mi ha fatto quasi morire di noia e di irritazione: l'ho finito per puro spirito di testardaggine e per convincere me stessa che "Volere è potere". Leggevo, ma ricordavo praticamente poco e niente delle pagine appena trascorse. Insomma, più che una lettura di svago mi è sembrata una corsa ad ostacoli, a tempo e con i nemici che mi inseguivano XD
Ho deciso che il prezzo e le pagine di "Lady Susan erano un buon compromesso al mio dare una seconda chance alla Austen;
Tutto ciò -mi rendo conto- è molto toccante e sicuramente non vedevate l'ora di saperlo XD
In realtà è una premessa importante da fare prima della recensione di "Lady Susan"; alla domanda: "Ti è piaciuto?" La mia risposta sarebbe "Beh, umm, io, ecco.. No, cioè, vedi, è che.. Insomma, capito?" :D
Non mi è dispiaciuto, questo no. Ma nemmeno è stata una lettura "piacevole" e divorata! In relazione alle pagine (e al carattere!) ci ho messo un'eternità.. Semplicemente, l'input di continuare la storia non arrivava :D

Che poi anzi, mi ha enormemente sorpreso per il personaggio principale, Lady Susan: essendo la protagonista e colei che dà il nome all'intero romanzo, uno si aspetta un personaggio piacevole, amabile, uno con cui identificarsi e di cui seguire gli sviluppi con interesse. Invece manco per niente!! Lady Susan è quello che oggi potremmo definire una vera stronza: subdola, disinteressata a tutto ciò che non la riguarda direttamente, terribilmente egocentrica, falsa e dalla parlantina svelta. Inganna tutti nascondendosi dietro un velo di civiltà e buone maniere, anche se poi chi riesce veramente a prendere per i fondelli sono gli uomini creduloni e fessacchiotti che le fanno il filo, anche perché gli altri, non appena lei inizia a intrecciare i suoi fili, la sgamano senza troppa difficoltà.
E vi dirò: io facevo addirittura il tifo per lei!! :D Insomma, mi duole dirlo perché a me sta terribilmente antipatica, però tanto di cappello alla Austen! In una società così bigotta, presentare un personaggio del calibro di Lady Susan deve essere stato visto come una sottospecie di scandalo.. :DD
Solo che poi a tanta genialità, a tanto ardire segue immancabilmente il copione ottocentesco che tanto non mi piace. Insomma, salvo solo la protagonista, mentre gli altri.. Grrrrr! In particolar modo quel tonto idiota di Reginald.. Ma non ce l'hai una dignità?! Ripigliati!!!!
Tralaltro il romanzo è epistolare.. Non vi dico il trauma quando l'ho scoperto.. Un altro po' mi prende la tachicardia XD Non che non svolga la sua funzione eh.. Però non mi fa impazzire O.O

Non posso perdonare una tale prova di orgoglio neanche di fronte alla sua attuale umiliazione, e non so decidermi se punirlo lasciandolo immediatamente dopo la nostra riconciliazione, oppure sposandolo e torturandolo per sempre.

Trama Lady Susan è una donna energica, intelligente, senza scrupoli, che si diverte a giocare con i sentimenti degli uomini. La città di provincia, le chiacchiere dei salotti, le ferree regole dell’universo piccolo-borghese: in questa breve opera gli ingredienti per entrare nello straordinario mondo della Austen ci sono tutti. L’autrice inglese ha saputo dipingere il suo tempo con grazia ed eleganza, ma ne ha lasciato accuratamente emergere, con le stesse armi tipiche di quei salotti (arguzia, bon ton, ironia), gli aspetti più retrogradi, rivelandosi donna di spirito e femminista ante litteram.

7 commenti:

  1. neanche io amo molto la Austen sia per tematiche che per ..beh barbosità...sei in compagnia, io andavo avanti nelle pagine di orgoglio e pregiudizio solo grazie alla spinta :è un classico pezzo di somara..intesi un classico..non hai che da mettere una pezza alla tua immensa ignoranza..forza avanti su...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. fammi sapere se ti è arrivata la mail:P

      Elimina
    2. Mi sento meno sola, allora! *_*
      io alcuni classici l'ho letti solo per questo ahaha! E praticamente mi stavo trascinando sui gomiti, per arrivare alla fine!!

      Arrivata, grazie! <3

      Elimina
  2. "Lady Susan" è carino, però si vede che la Austen stava agli esordi :D la protagonista, però, è formidabile...non la sopporto eppure mi sta simpatica :D
    Pensa, invece, che "Ragione e sentimento" è uno dei miei romanzi preferiti di questa autrice, è vero che quando l'ho letto inizialmente procedevo a passo di lumaca perché non riusciva a tenermi incollata alla storia, però poi (non so nemmeno io come visto l'approccio) me ne sono innamorata perdutamente!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Condivido i sentimenti su Lady Susan!!
      Io dopo "Orgoglio e pregiudizio" non ho avuto il coraggio di provare altro.. Anche perchè so che è una mentalità che non riesco a capire!!!

      Elimina
  3. l'ho comprato anche io... aspetto di leggerlo per leggere la tua recensione

    RispondiElimina